lirik.web.id
a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 #

lirik lagu fronte unico – l’ultimo respiro fa da testamento

Loading...

come ocalan zio apo
rinchiuso ad imrale
la solitudine che sale
non si arrende e combatte
come una rivolta in filiale
come thomas sankara
abbattuto da un colpo di stato
che il debito non va cancellato
l’africa l’ha già pagato
con tutto quel sangue versato
come ken saro wiwa l’ultimo respiro
strozzato da una corda
il mondo non lo ricorda
morto in un silenzio che -ssorda
la vera prigione
è quella di chi non ascolta
è l’africa che cambia che si ribella
i suoi eroi rinchiusi in una cella
e prima che il tempo si perda
tocca a noi andare avanti
che non è mai troppo tardi

l’ultimo respiro fa da testamento
soffia nel vento
una tromba che suona il silenzio
eroi senza medaglie d’argento
ci lasciano solo un frammento
di un grande cambiamento
occorre opporre resistenza
se un governo si vuole imporre
il tempo trascorre
il mondo dimentica e dorme
spezzate le catene e le corde
popolazioni insorte
il sole sorge
sopra un altro giorno di lotte
l’ultimo respiro fa da testamento
attento
ancora sangue sul cemento
se un ribelle spento
p-ssa il testimone
siamo pr-nti a prenderlo?
perché l’ultimo respiro fa da testamento
l’ultimo respiro fa da testamento

è come matteotti
che si alza in parlamento
e parla a tutti sapendo
di essere ormai un uomo morto
come anteo zamboni
antifascista a sedicianni
a volte una pallottola
può spodestare i tiranni
come rachel corrie
morta davanti a una ruspa
se impedisci un torto
la resistenza è sempre giusta
come walter rossi
ucciso da pallottole nere
come pietro bruno
come giorgiana masi
perché anche lo stato
spara pallottole nere
omicidi di stato
anche le mani uccidono
e le mani sporche di sangue
al buio sono mani nere
al buio sono mani nere

l’ultimo respiro fa da testamento
soffia nel vento
una tromba che suona il silenzio
eroi senza medaglie d’argento
ci lasciano solo un frammento
di un grande cambiamento
occorre opporre resistenza
se un governo si vuole imporre
il tempo trascorre
il mondo dimentica e dorme
spezzate le catene e le corde
popolazioni insorte
il sole sorge
sopra un altro giorno di lotte
l’ultimo respiro fa da testamento
attento
ancora sangue sul cemento
se un ribelle spento
p-ssa il testimone
siamo pr-nti a prenderlo?
perché l’ultimo respiro fa da testamento
l’ultimo respiro fa da testamento

come antonio russo
la verità è un lusso
uccide la verità
come giulio regeni
forse i bugiardi li sveli
ma un altra bugia
copre la verità
la verità che uccide
come miran hrovatin
e ilaria alpi
la verità sulle armi
vendute ai bambini
come chidi nnamdi
a volte è il colore della pelle
a renderti ribelle
a volte la resistenza
come pancho villa
emiliano zapata
come che guevara
come salvador allende
a volte è il razzismo
come hampton e clark
a volte solo combattere
per una vita migliore
come abdel salam
ahmed eldanf

l’ultimo respiro fa da testamento
soffia nel vento
una tromba che suona il silenzio
eroi senza medaglie d’argento
ci lasciano solo un frammento
di un grande cambiamento
occorre opporre resistenza
se un governo si vuole imporre
il tempo trascorre
il mondo dimentica e dorme
spezzate le catene e le corde
popolazioni insorte
il sole sorge
sopra un altro giorno di lotte
l’ultimo respiro fa da testamento
attento
ancora sangue sul cemento
se un ribelle spento
p-ssa il testimone
siamo pr-nti a prenderlo?
perché l’ultimo respiro fa da testamento
l’ultimo respiro fa da testamento