lirik.web.id
a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 #

lirik lagu 2wenty9 – don’t cry

Loading...

(intro 2wenty9)
hey, ah

(strofa 2wenty9)
ricordami come si vive
l’ho scordato dopo che ti ho persa
ti sei immersa dentro la mia testa
la mia penna ti descrive
hai notato la differenza?
io che varco la soglia del mio confine, mica viceversa
e sei la stessa non è vero mai
spezzo una freccia a tuo favore, sai?
anche se non mi ascolterai
io che sono il passato
perché penso al passato
un presente incrostato
su un foglio che ho accartocciato
ah, faccio origami su queste note
ah, non prendo sonno neanchе stanotte
ah, pensieri ricorrеnti, a volte diventano troppi
a chi penso se non a te?
sopra questo beat
il cuore batte forte come i kick
mi hai fatto sentire come chi
come se fossi il tuo king
ma hai perso la corona
tu pensi c’est la vie
(bridge 2wenty9)
tu pensi c’est la vie

(ritornello leyla)
don’t cry, you change my mind
don’t cry, i love you sometimes
you are far from me
but you got trapped in my mind
don’t cry, you change my mind
don’t cry, i love you sometimes
you are far from me
but you got trapped in my mind

(strofa 2wenty9)
delle volte non reggo i miei sentimenti
vorrei che spesso fossero spenti o assenti
ci penso non ha un fottuto senso, sono fottuto e perso
non disegno ed in testa ho i quadri di picasso
lanciami nello spazio tipo armstrong
carico la stilo con quello che vivo
peccato che scriva solo i lati di cui non parlo
non la controllo nonostante ci conviva
ha una scrittura primitiva, mi b~tta giù dal cavallo
inietto rap in vena, la mia mano trema
ho il blocco dello scrittore, no non sono un poeta
ma mi sento un poeta, forse un po’ a metà
per colmare la tristezza ed incolparti un po’ a metà
io che sto di merda, non darmi una carezza
sento la brezza i brividi, dalle cadute i lividi
perché li vedi ripidi e li vivi come situazioni inverosimili
siamo ossimori, nonostante siamo simili ma effimeri
tu che mi stimoli, ho le palpitazioni
ti disegno con parole diverse o con citazioni
ma non cambia il mio stato mentale
tu che eri il mio stato ideale
(ritornello leyla)
don’t cry, you change my mind
don’t cry, i love you sometimes
you are far from me
but you got trapped in my mind
don’t cry, you change my mind
don’t cry, i love you sometimes
you are far from me
but you got trapped in my mind

(bridge leyla)
don’t cry, don’t cry