lirik.web.id
a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 #

lirik lagu piombo a tempo – rabbia

Loading...

[testo di “rabbia”]

[intro: fumo]
io quella volta lì che mi ricordo bene
era il primo maggio del 1920
e il primo maggio sono
m’hanno dato la bandiera, ero la più piccola
ah, che roba
l’ho portata io sulle mie spalle, avevo 12 anni
io la prima e cantavamo bandiera rossa
e ci hanno dato l’aumento di otto soldi
mi viene tutta la pelle d’oca

[strofa 1: fumo]
rabbia, rabbia, rabbia
rabbia, rabbia, rabbia
rabbia, rabbia, rabbia come una che si incazza nella gabbia
rabbia perché non c’ho mai niente
niente per le mani sono reso cieco
dalla ragione, rabbia a catena
che si propaga tra la gente
scende in piazza e che si incazza, sp~cca, raglia
e niente più paura pеrché la legge non comanda l’avvenirе
sa di rabbia il futuro finché continua a girare come gira

[strofa 2: fumo]
e se son nervoso è solo perché vedo tante persone
vivere come cani aspettando domani
per un altro padrone da celebrare con la caccia al barbone
e risse furiose tra sbirri e indifesi
rabbia, rabbia, rabbia
rabbia, rabbia, rabbia
rabbia, rabbia, rabbia
rabbia, rabbia, rabbia