lirik.web.id
a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 #

lirik lagu 7 giorni – polline

Loading...

e ce ne andiamo come il polline sui fiori di giugno
freddi come mani sulla schiena d’inverno
soli come stelle quando il cielo è più buio
stanchi come foglie sugli alberi d’autunno

e ce ne andiamo come il polline sui fiori di giugno
freddi come mani sulla schiena d’inverno
soli come stelle quando il cielo è più buio
stanchi come foglie sugli alberi d’autunno

e sono sveglio da ieri
nati con i pensieri
siamo persi per la strada soli come pianeti
brillo com’è una stella lasciami in pace non vedi
il polline mi brucia gli occhi e cancella i problemi
che mi faccio
a volte stó distratto
a volte rido troppo e a volte mi sento a disagio
e i fiori so sbocciati ed è finito maggio
e sei andata via e non mi hai manco salutato

e lei mi dice non pensare che qualsiasi cosa pensi prima o poi ti uccide
e non mi calmo mai
perché penso perché penso a lei

e lei mi dice non pensare che qualsiasi cosa pensi prima o poi ti uccide
e non mi calmo mai
perché penso perché penso a lei
tienimi lontano il più possibile
perché al tuo cuore faccio male come colpi di fucile
e mi rimangono le canne e queste rime
la droga mi fa bene l’amore mi uccide

e ce ne andiamo come il polline sui fiori di giugno
freddi come mani sulla schiena d’inverno
soli come stelle quando il cielo è più buio
stanchi come foglie sugli alberi d’autunno

e ce ne andiamo come il polline sui fiori di giugno
freddi come mani sulla schiena d’inverno
soli come stelle quando il cielo è più buio
stanchi come foglie sugli alberi d’autunno